Paesi da visitare

Civitella Alfedena

Il turista che visita Civitella per la prima volta resta subito affascinato dalle forme graziose ed armoniose dell'architettura, che lascia intravedere ancora case in pietra e vicoli strettissimi in cui "perdersi" durante una passeggiata all'insegna della tradizione.
Sorge alle pendici del Monte Sterpi d'Alto, che rappresenta solo l'inizio di quel meraviglioso spettacolo che si apre subito alle spalle del grazioso borgo: l'anfiteatro della Camosciara (Zona di Riserva Integrale del Parco). Ai piedi del paesino, il Lago di Barrea, facilmente raggiungibile con una passeggiata pedonale che attraversando la Pineta porta al Ponte Vecchio e quindi sulle sponde del lago.

Comune di Civitella Alfedena

Civitella Alfedena (AQ) - Abruzzo

Barrea

Paesaggi montuosi, distese di boschi di faggio e corsi d’acqua cristallina caratterizzano il borgo di Barrea. La cima più alta, quella del monte Greco, raggiunge i 2249 metri di altitudine.

Meta ideale per gli appassionati dell’escursionismo, dal suo centro abitato parte una fitta rete di sentieri che conduce alle principali attrazioni della zona, tra cui si annoverano: il lago Vivo, il lago Pantaniello, il lago di Barrea, e il rifugio Resuni.

Molto suggestivo il centro storico che conserva ancora intatte le tracce di un antico passato in cui veniva utilizzato come incastellamento a scopo difensivo.

Comune di Barrea

Barrea

Pescasseroli

Pescasseroli è adagiata in una conca all'ingresso dell'Alta Valle del Sangro a m. 1167 sul livello del mare. Questo altopiano ricco di pascoli è circondato da boschi centenari e montagne suggestive. Pescasseroli è un paese in cui è evidente la simbiosi tra natura ed architettura: il centro abitato è in perfetta armonia con le meraviglie naturali che lo circondano. Il nucleo urbano, in posizione pianeggiante, si è sviluppato attorno all'antica abbazia ed è caratterizzato da tradizionali costruzioni in muratura di pietrame e malta, adornate dalle particolari finestre con imbotti in pietra da taglio locale, denominata "pietra gentile" dal nome dell'omonima montagna. La piazza S.Antonio, così chiamata per la presenza di una chiesa oggi scomparsa, è il fulcro della vita di Pescasseroli: è colorata dai faggi e profumata dai piccoli fiori dei tigli ed è ornata, oltre che dalla sede del Comune, da una graziosa fontana, sormontata da una statuetta dell'Immacolata.

Comune di Pescasseroli

Pescasseroli (AQ) - Abruzzo

Villetta Barrea

Il borgo di Villetta Barrea è immerso in un suggestivo paesaggio in cui natura e cultura si fondono. Si sviluppa attorno ad un castello del 1300 eretto nella parte alta del paese. Ogni angolo, vicolo e scorcio del centro storico raccontano la storia e la quotidianità del piccolo centro abruzzese in cui spicca la pineta di pinus nigra.

Comune di Villetta Barrea

Villetta Barrea (AQ) - Abruzzo

Opi

Situato in uno splendido anfiteatro naturale, circondato da rigogliose montagne ricche di boschi, Opi conserva ancora oggi le caratteristiche di antico borgo medioevale, singolare per la posizione e l'aspetto di grande interesse archeologico. La presenza umana nel territorio di Opi ha origini remote, ne sono testimonianza i resti di un centro fortificato nel luogo in cui sorge l'attuale abitato, i tanti reperti archeologici rinvenuti nella Necropoli di Val Fondillo e i resti di un probabile tempio nelle località "Casali" e "Fonte delle Lecina".

Comune di Opi

Opi (AQ)-Abruzzo

Scanno 

Arroccata su uno sperone di roccia a 1050 metri d’altitudine, Scanno è una piccola cittadina immersa nel verde della Valle del Sagittario. Considerato uno tra i borghi più belli d’Italia Scanno si trova all’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo ed è una meta ideale sia d’estate che d’inverno grazie ai suoi numerosi punti di interesse e alle molteplici attività che si possono praticare in questa zona. Dal trekking alle escursioni in mountain bike, dall’equitazione allo sci di fondo, Scanno è una località che conquista diverse tipologie di visitatori.

Comune di Scanno

Scanno (AQ) - Abruzzo